IMU 2020 - PROROGA SCADENZA RATA ACCONTO AL 30 GIUGNO 2020

Pubblicata il 16/06/2020
Dal 16/06/2020 al 01/07/2020

La Giunta Comunale, con deliberazione n.37 del 16 giugno 2020, preso atto dei ritardi nella consegna dei modelli precompilati, ha prorogato al 30 giugno 2020 la scadenza per il versamento dell’acconto IMU 2020.

Poiché i Comuni possono esercitare tale facoltà con esclusivo riferimento alle entrate di propria spettanza e non a quelle di competenza statale, si precisa che la scadenza dell’acconto IMU relativa ai fabbricati appartenenti alla categoria catastale “D” (riservata allo Stato - codice tributo 3925) rimane fissata al 16/06/2020.

Si comunica inoltre che, ai sensi dell’articolo 177 del Decreto Rilancio n. 34 del 19 maggio 2020, per immobili rientranti nella categoria  catastale  “D/2”  e  immobili degli  agriturismo,  dei  villaggi  turistici,  degli  ostelli  della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie  marine  e  montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle  case  e  appartamenti per vacanze, dei bed & breakfast, dei residence  e  dei  campeggi,  per l'anno 2020 non  e'  dovuta  la  prima   rata dell'imposta municipale propria a condizione che i  relativi  proprietari  siano  anche  gestori  delle attività ivi esercitate.

torna all'inizio del contenuto